TESTER TASCABILI

Piccola strumentazione per il controllo e misurazione di pH, conducibilità, temperatura e umidità.

"La misura in tasca" 

La linea dei Tester tascabili offre un’ampia scelta di piccola strumentazione per la misurazione ed il controllo di parametri quali il pH, la conducibilità, la temperatura e l’umidità.

Questi rilevatori sono tutti pensati per ess...

Piccola strumentazione per il controllo e misurazione di pH, conducibilità, temperatura e umidità.

"La misura in tasca" 

La linea dei Tester tascabili offre un’ampia scelta di piccola strumentazione per la misurazione ed il controllo di parametri quali il pH, la conducibilità, la temperatura e l’umidità.

Questi rilevatori sono tutti pensati per essere di facile utilizzo e pronti all’uso in un qualunque momento.

Più

TESTER TASCABILI Ci sono 2 prodotti.

Sotto-categorie

  • PHMETRI PORTATILI

    Cos'è il pH?

    Il pH, per definizione, è il logaritmo negativo della concentrazione degli ioni H+ in una soluzione; in termini matematici: pH = -log[H+].
    I valori vanno da 0 a 7 per l'acidità e da 7 a 14 per la basicità.
    La misura del pH è importante in tutti i settori dell’industria alimentare, farmaceutica, cosmetica, galvanica ecc.
    pHmetri sono strumenti digitali che servono per misurare il valore di pH di un prodotto o una soluzione acquosa.


    La catena di misura del pH è composta da:
    - Un indicatore con display digitale
    - Un sensore di pH (elettrodo)
    - Un cavo di collegamento per elettrodo

    Poiché la risposta dell’elettrodo è influenzata dalla variazione di temperatura, per correggere tale variazione spesso gli strumenti sono dotati anche di un sensore di temperatura che rileva la temperatura del prodotto/soluzione acquosa per compensare la risposta dell’elettrodo.
    pHmetri possono essere portatili da banco. Normalmente hanno caratteristiche simili. La differenza principale sta nelle dimensioni e nel tipo di alimentazione. Quelli portatili sono di dimensioni ridotte, con funzionamento a batterie e facili da portare in giro. Quelli da banco hanno display più grande e sono adatti per lavorare sul banco di un laboratorio e spesso sono dotati di un braccio porta elettrodo.
    Quasi tutti i pHmetri hanno la possibilità di collegare anche un sensore Redox, per leggere il potenziale di ossido riduzione (Rx) espresso in mV.
  • CONDUCIBILITA'

    I tester XS per il controllo della conducibilità sono leggeri e possono stare comodamente in tasca.

    Tutti i modelli sono a tenuta stagna IP67.

    La serie 1 è caratterizzata da corpo trasparente, largo display LCD, sensore non sostituibile e utilizza 4 batteria 1,5mV AAA o batteria ricaricabili.

    Il modello COND 1 ha la taratura su 1…2 punti, un campo scala 0…2000µS – 0…20mS, un sensore di lunga durata ( non sostituibile ) e viene fornito in una comoda valigetta completa di secondo bicchierino per la taratura, soluzioni per la calibrazione, fazzoletti per asciugare il sensore e cordino per un facile trasporto.

    Il COND 5  si differenzia per il largo display retroilluminato colorato, ha il sensore intercambiabile e la taratura su tre punti. E’ fornito in una comoda valigetta completa di secondo bicchierino per la taratura, soluzioni per la calibrazione, fazzoletti per asciugare il sensore e cordino per un facile trasporto.

  • TEMPERATURA

    I termometri presenti in questa sezione sono rilevatori di temperatura di piccole dimensioni, adatti per essere portati in tasca e per misure veloci.

    Sono disponibili modelli con sonda a punta, per il controllo a cuore prodotto; modelli con la sonda esterna e modelli con il sensore interno. 

    E` disponibile anche una variante con sonda a penetrazione e sensore IR (infrarosso). Molti di questi sono consigliati per il settore alimentare e sono conformi alle norme HACCP

Mostrando 1 - 2 di 2 articoli
Mostrando 1 - 2 di 2 articoli